Cercasi compratori su Enel

Le quotazioni del titolo Enel hanno subito una forte contrazione nelle ultime sedute di contrattazione. Dopo una lunga e prolungata fase di rialzo che ha accompagnato i prezzi nel corso dei mesi scorsi, il 2018 sembra aver sancito l’interruzione di questa dinamica.

L’area dei 5.30 – 5.45€ pare molto lontana al momento, e per rivedere quel livello sarà necessario un periodo di accumulazione al di sopra del supporto di medio periodo passante in area 4.60-4.55€: la discriminante principale a mio avviso, passa attualmente proprio da questo livello. Una tenuta di questo livello infatti, potrebbe riportare interesse negli operatori di mercato, che potrebbero decidere di tornare in acquisto sul titolo a prezzi molto interessanti con un rapporto rischio/rendimento molto vantaggioso.

Il primo target intermedio è individuabile in area 4.92€ circa, propedeutico poi al ritorno stabile al di sopra dei 5€ per azione che alimenterebbe una nuova fase rialzista verso l’area di massimi precedenti.

La dinamica invece diventerebbe pericolosa qualora i prezzi dovessero scendere al close daily al di sotto di area 4.55€, con possibili avvitamenti ribassisti verso 4.35€ prima e 4.25€ poi, in un quadro di deterioramento sempre più “forte”.

A cura di Francesco Cerulo, Visionforex.Info

Profilo autore

Francesco Cerulo
Visionforex.Info