Come si capisce se un supporto o una resistenza “tiene” o no?

Come si fa a capire se un supporto o una resistenza sono tenute o rotte? Basta tracciare delle linee.. Ovviamente ci sono tante linee e, naturalmente, c’è molto molto di più a livello di conoscenze da avere per essere bravi ma già sapere  qualcosa delle linee aiuta. Cosa si può dire a riguardo in questa fase? Due cose: che la linea di trend di lungo periodo è stata superata, segnalando un’ interruzione, quanto meno temporanea del movimento ribassista  (Figura 2)

Figura 1. Future FtseMib40 – grafico settimanale.

 

Mentre, a livello di breve periodo, la linea degli obiettivi è stata raggiunta ma non superata (Figura 2).

 Figura 2. Future FtseMib40 – grafico giornaliero.

 

A livello narrativo basterebbe questo per raccontare la nostra strategia: non compreremo qua perché siamo sugli obiettivi e aspetteremo gli eventuali supporti per comprare.

Risulta interessante la configurazione di I.M.A. Il titolo è sceso come un po’ tutto in questo periodo e si trova in una figura chiamata rettangolo sotto le sue resistenze giornaliere (Figura 3)

Figura 3. I.M.A.  – grafico giornaliero.

 

Osservare un “rettangolo” significa assistere ad un processo di accumulazione oppure ad un processo di distribuzione: chi di dovere sta entrando oppure sta uscendo in modo importante dal titolo. Se, dunque, si dovessero superare i 59 euro in chiusura di giornata, probabilmente la bilancia penderebbe per l’ accumulazione, essendo violate le resistenze. Un long con uno stop-loss a 56,40 dovrebbe avvantaggiarsi di tale tesi.

Sul lato opposto A2A balla nei pressi dei suoi supporti (Figura 4)

 Figura 4. A2A  – grafico settimanale.

 

 

Una violazione di 1,53 euro potrebbe dunque portare il titolo sui suoi supporti di lunghissimo periodo, che sono posti a 1,4540 euro circa. Uno short con uno stop-loss prudenziale 1,6560 euro potrebbe, in tale ottica, produrre risultati.

Profilo autore

Fabio Pioli
Pres. Ass. Italiana Traders e Piccoli Risparmiatori e fondatore di CFI (www.cfionline.it)