Dax, prove di tenuta del sostegno di area 12.200

Dopo la forte discesa nella seduta di Ferragosto, il future sul Dax scadenza settembre prova a continuare il timido rimbalzo e cerca di mantenersi al di sopra della soglia di 12.200 punti. Nel dettaglio, venerdì, dopo un avvio a 12.222 e un minimo a 12.133, il derivato è tornato fino a 12.252, chiudendo a 12.229 punti. Confermandosi quindi sopra il supporto di area 12.200 punti. Nel frattempo la media mobile a 21 sedute passa ora a 12.576 punti, mentre lo Stocastico è in zona di ipervenduto dopo aver crossato al rialzo la trigger.

La tenuta di area 12.200 punti sarebbe tuttavia un segnale di un possibile nuovo rimbalzo e avrebbe come target successivi 12.215, 12.230, 12.245, 12.260, 12.275, 12.290 e 12.300 punti. Poi 12.320, 12.345, 12.360, 12.380 e 12.400 punti. Per contro, la violazione di 12.200 riprirebbe spazi di flessione in direzione di 12.180, 12.160, 12.140, 12.120 e 12.100 punti. Infine 12.085, 12.070 e 12.050 punti.  M.M.