Euro/Dollaro prossimo al test della media mobile a 50 sedute

L’euro torna a rafforzarsi nel cambio contro dollaro (eur/usd), dopo aver di recente incrociato al rialzo la media mobile calcolata a 21 giorni al momento passante per 1,13. Un movimento graficamente che appare ben sostenuto dal supporto dinamico ascendente  ora in area 1,1350.

rialzisti sulla moneta unica hanno però bisogno di ulteriori conferme per assistere a un ulteriore allungo dei corsi: a cominciare dal superamento della media mobile a 50 sedute, attualmente passante per 1,1380. Oltre questo ostacoli successivi target del cambio diventerebbero 1,1410 in prima battuta, 1,1435 poi e ancora l’area a ridosso di quota 1,1450.

Per contro, se il sostegno a 1,135 (stop loss o stop and reverse da adottare) non si dimostrasse valido, per il cambio si profilerebbe un ritracciamento con obiettivi, nel caso, in area 1,135 prima e poi a quota 1,130.