Ftse Mib prova il rimbalzo

Lunedì che apre con il segno positivo in piazza Affari. La settimana scorsa intanto il FtseMib ha disegnato una black spinning top che ha proseguito il tentativo di rimbalzo dal minimo toccato martedì in area 21.120 punti. L’indice dopo una partenza forte ha consolidato, per poi essere colpito da veloci prese di profitto che posizionano la chiusura lontano dai massimi.

Operativamente dopo la “tempesta perfetta” che ha colpito i titoli di Piazza Affari, il listino milanese riparte praticamente da zero dopo i primi 5 mesi dell’anno avendo evaporato a maggio il rialzo dei primi 4 mesi del 2018! Adesso il focus degli operatori si sposterà dalle vendite di pancia agli acquisti selettivi, andando a individuare i temi che sono scesi a prezzi più interessanti non per ragioni “razionali” ma perché coinvolti nelle vendite generalizzate che hanno colpito il listino milanese.

[Zoom +]

Fra i titoli interessanti per la prossima seduta, segnaliamo:

SAIPEM mostra grande forza relativa (+4.81% nelle ultime 5 sedute) disegnando una significativa Long white. Possibile un ulteriore allungo verso 4€

[Zoom +]

Crescente forza per FERRAGAMO che si riporta a contatto con la resistenza passante in area 25€. Una chiusura superiore a questo livello, fornirà un significativo segnale di continuazione rialzista

[Zoom +]

MONCLER consolida a contatto con la resistenza passante in area 40€. Il superamento di questo livello, potrebbe calamitare nuovi acquirenti

[Zoom +]

Corposo rimbalzo per BPER che disegna una interessante white opening marubozu! Possibile che il minimo toccati giovedì in area 4€ sia un importante bottom di periodo

[Zoom +]

OVS prova a trovare una base in area 3€ dopo il recente sell off. Entrando su questi livelli, si apre l’opportunità di un interessante trade, in termini di rischio rendimento

[Zoom +]

 

I segnali della rubrica Buy&Sell su www.sostrader.it
Per maggiori info: info@sostrader.it

A cura di Pietro Di Lorenzo www.sostrader.it

Profilo autore