Ftse Mid Cap alla prova dei supporti

L’eventuale conferma della violzione del supporto in area 37.400 punti potrebbe spingere l’indice Ftse Mid Cap in zona 37.100/37.000 prima e poi a quota 36.700. Nel paniere non mancano tuttavia i titoli ancora ben impostati dal punto di vista tecnico come Autogrill, Cembre e Banca Ifis. Nel video sottostante l’analisi di Pietro Origlia, strategist di Pietro-pitt-origlia.it.

Profilo autore

Pietro Origlia
Specializzato nel trading di medio-lungo periodo è diventato negli anni uno dei maggiori esperti sulle MID CAP italiane a cui dedica corsi di formazione su questo tipo di mercato. Relatore in diversi eventi come l'IT FORUM ed il Tol Expo è collaboratore di Trend-online.com da molti anni con cui è diventato giornalista pubblicista.