News



La realtà smentisce tutte le previsioni

Vi addormentate davanti alla televisione il 22 febbraio 2016, proprio mentre al telegiornale stanno passando le immagini di Cameron che annuncia a sorpresa che con la Merkel non c’è stato niente da fare e che quindi, come promesso, si voterà il 23 giugno se restare o meno nell’Unione Europea