Petrolio Wti alle prese con una formazione triangolare. I target e gli Etc a Milano

Petrolio Wti alle prese con una figura triangolare il cui vertice, individuabile a 51,90 dollari per barile, potrebbe rapresentare il punto di partenza per un’inversione rialzista dei corsi tenendo conto anche del doppio minimo disegnato a 50,75 dollari.

I prossimi target tecnici del petrolio Wti

Dollaro permettendo, oltre la resistenza statica a 53 dollari i successivi target sono individuabili in prima battuta in area 55 e poi nell’area compresa tra i 56 e i 57 dollari per barile. Di fondamentale importanza però posizionare uno stop loss (o stop and reverse) a 51 dollari, al di sotto del quale si profilerebbe un ritracciamento dei corsi verso 49,45 prima e l’area 48 dollari poi.

Gli Etc sul petrolio Wti quotati in Borsa Italiana

A Piazza Affari al rialzo sul petrolio Wti sono disponibili i seguenti Etc: Etfs Wti Crude Oil, Boost Wti Oil Etc, Sg Etc Wti Oil Collateralized, Etfs Eur Daily Hedged Wti Crude Oil, Etfs Wti 2mth Oil Securities, Boost Wti Oil 2x Leverage Daily Etp, Etfs 2x Daily Long Wti Crude Oil, Boost Wti Oil 3x Leverage Daily, Sg Etc Wti Oil +3x Daily Lev Collateral e Etfs 3x Daily Long Wti Crude Oil.