CINA


La stella americana e i suoi pianeti

Consideriamo le performance delle principali Borse dei Paesi sviluppati da inizio anno. Brillano gli Stati Uniti, con un rialzo del 9% per l’S&P 500 e del 15 per il Nasdaq. Al secondo posto troviamo il Giappone, positivo del 5 per cento. Segue l’Europa



Emergenti in cerca di una bussola

Sembra superato il periodo in cui i mercati in via di sviluppo tendevano a muoversi complessivamente all’unisono e in cui l’importanza delle posizioni nei singoli titoli era ridotta. Turchia, Messico, Brasile e Cina i paesi che preoccupano di più